vomien-ssmartiri-legnano-pallavolo-loghi-coni-pgs-fipav

    VOMIEN SS. Martiri Legnano – S.O.I. Inveruno

    Continua il momento magico per la squadra di Legnano che ieri sera nelle mura amiche di casa ottiene una meritata vittoria contro la compagine di Inveruno.
    Sono sette le vittorie consecutive per la Vomien che mantiene il comando del girone G del campionato Fipav Milano di III Divisione.

    Ieri sera Inveruno terza in classifica ha provato con una buona partenza a mettere in difficoltà le legnanesi con un atteggiamento subito aggressivo che ha colto impreparata la squadra di coach Mario Re Dionigi.
    Primo set con troppi errori da parte della Vomien, chiama subito un time out coach Mario sul 10 a 3 per Inveruno, la squadra rientra in campo più convinta e concentrata recuperando qualche punto a Inveruno che però lotta su ogni pallone mantenendo un vantaggio comunque importante per 19 a 15. Il merito di Legnano è che quando si entra nelle fasi finali del set, la squadra non guarda mai il tabellone del punteggio, aumenta il ritmo e la velocità di gioco mettendo in difficoltà tutte le squadra che fino ad oggi ha fin qui incontrato.

    Inveruno si vede raggiunta sul 21 pari e non riesce più a contrastare la rimonta della Vomien che mette la freccia del sorpasso e chiude a proprio favore il set per 25 a 22.
    Nel secondo set è Legnano a partire meglio, anche se Inveruno continua a giocare con percentuali di errori molto basse. La battuta di Legnano si fa più aggressiva e questo mette in difficoltà la ricezione di Inveruno che non riesce a ricostruire degli attacchi vincenti, con Legnano che tocca molte palle a muro e permette al suo palleggio di impostare buone combinazioni di attacco. Il set si chiude per 25 a 21 per la squadra di casa.

    Terzo set molto simile al secondo anche se sul finale Inveruno raggiunge Legnano sul 19 pari per poi “mollare” permettendo a Legnano di chiudere il set per 25 a 20.
    La partenza di Legnano in questo campionato è veramente sorprendente e non inganni il fatto che fino ad oggi le ragazze hanno perso solo 3 set in quanto ogni incontro è stata una vera e propria “battaglia”.
    Queste ragazze in campo sono delle “guerriere”, dimostrano l’amore per quello che fanno, la passione per questo sport, la voglia di soffrire insieme, il rispetto dell’avversario, guidate da un coach di grande esperienza che sta permettendo a ognuna di loro di migliorare le loro insicurezze. Coach Mario è il settimo in campo sempre in piedi, vicino alla sua squadra a dare indicazioni su dove battere su come difendersi su come attaccare e con le ragazze ormai basta solo uno sguardo di intesa e ognuna di loro sa cosa deve fare.

    Il campionato è ancora lungo e insidioso con avversarie di assoluto valore, le ragazze si godono questo momento in cima alla classifica ma sono consapevoli che se vorranno mantenere questa posizione dovranno lottare fino alla fine.
    Prossimo incontro 3 Marzo alle ore 21 a Canegrate ( Palestra Comunale – via Enrico Toti ) , contro una squadra che si trova nelle ultime posizioni della classifica, ma che in casa è sempre un avversario molto temibile.
    Anche in trasferta come ieri sera nel campo di casa vi aspettiamo numerosi a tifare per le ragazze della Vomien.

    VOMIEN SS MARTIRI LEGNANO – S.O.I. INVERUNO 3 – 0 ( 25-22;25-21;25-20)

    Leggi gli altri articoli

    Seconda Divisione
    Terza Divisione