vomien-ssmartiri-legnano-pallavolo-loghi-coni-pgs-fipav

    Under 21, “black out” fatale nel derby

    Ecco qui la partita che non ti aspetti servita su un vassoio d’argento alle avversarie che non si fanno sfuggire l’occasione.
    In sintesi questo è quanto accaduto venerdì scorso (19 gennaio) presso la palestra Tirinnanzi di Legnano dove il Branco di Lupi guidato da Christian Puzo e Stefano Buratti ha giocato il secondo incontro del campionato di seconda divisione U21 contro la Kolbe Legnano.

    Totale black out in tutti i fondamentali e poca reazione hanno fatto da cornice ad un incontro che ha preso ben presto a propendere dalla parte avversaria.
    Inizio di primo set equilibrato fin verso la metà poi qualche errore consecutivo anche in fase di battuta spegne le velleità Vomien e la partita inevitabilmente si complica e porta le avversarie a vincere il primo set.

    Secondo parziale praticamente non giocato per poi ripartire nel terzo, ma senza portare i risultati sperati.
    Cosa dire: si deve ricominciare dalla palestra, dal gruppo e dalla voglia di lottare su tutti i palloni, caratteristiche che le atlete Vomien hanno senz’altro e che vanno riportate a galla.
    Di questo ne siamo certi: un incidente di percorso sicuramente ci può stare ma le ragazze non molleranno mai e torneranno molto presto a farci vedere quello di cui sono capaci.

    Nulla è compromesso dopo due gare di questo lungo campionato appena iniziato. Forza ragazze, ritroviamo la strada giusta per ripartire di corsa verso le posizioni di classifica che ci competono.

    Leggi gli altri articoli

    Terza Divisione
    Seconda Divisione